giovedì, aprile 12, 2007

Aspettando Gimp 2.4

Gimp è uno dei miei programmi perferiti in assoluto. Anche se certamente non sono propenso alla grafica, mi capita spesso di usarlo con infinita soddisfazione.



Aspettando l'uscita della versione 2.4, ho voluto toccare con mano a che punto sono i lavori.
Ho compilato ed installato quindi l'ultima versione di sviluppo rilasciata, la 2.3.15 , sulla mia Debian Etch nella seguente maniera:

# Installo automaticamente tutte le dipendenze
# Con Debian sono già tutte pacchettizzate
apt-get build-dep gimp
# Per sicurezza guardare nel file INSTALL
# dentro ai sorgenti di gimp se avete
# tutte le librerie necessarie

wget ftp://ftp.gimp.org/pub/gimp/v2.3/gimp-2.3.15.tar.bz2

tar xjvf gimp-2.3.15.tar.bz2

cd gimp-2.3.15

./configure --prefix=/usr/local/gimp-2.3
make
sudo make install


Usando l'opzione prefix sono certo che il Gimp originale incluso in Debian non viene intaccato.

Poi ho creato un piccolo script di nome gimp-2.3 in /usr/local/bin (

sudo vim /usr/local/bin/gimp-2.3
) contenente:

#!/bin/sh

PATH=/usr/local/gimp-2.3/bin:$PATH
export PATH
LD_LIBRARY_PATH=/usr/local/gimp-2.3/lib
export LD_LIBRARY_PATH

/usr/local/gimp-2.3/bin/gimp-2.3 "$@"


Questo script serve per l'avvio di gimp con le giuste variabili impostate.

L'ho reso eseguibile:

sudo chmod +x /usr/local/bin/gimp-2.3

e per ultimo finalmente l'ho esegiuto:

gimp-2.3


Spicca subito la nuova grafica delle icone.


A parte questo, nelle preferenze è stata introdotta la "Gestione Colore".


Sono stati introdotti inoltre alcubi nuovi strumenti.
Uno di questi ("clona in prospettiva") mi ha consentito di realizzare questo effetto.


Un'altra importante ed utilissima modifica è stata eseguita per quanto riguarda le selezioni.
Ora, una volta fatto il rettangolo della selezione, avvicinandosi ai lati o agli angoli e trascinando, si può ridimensionare la selezione.


La versione da me testata si è rilevata abbastanza stabile. Credo che la userò molto profiquamente!


P.S. Per rimuoverlo è sufficiente cancellare la directory /usr/local/gimp-2.3

5 commenti:

`nicola ha detto...

ottimo, grazie

Taiabati ha detto...

La tanto attesa "Gestione colore": MERAVIGLIOSO! Corro a installare. Grazie per la segnalazione

daniele ha detto...

@`nicola e @Taiabati
Prego!
Sono io a ringraziare voi per i complimenti!

sugo ha detto...

Non so, io ho debian sid ed ha la versione 2.3.14 che ha tutte le opzioni che hai descritto e credo sia più facile installarla... :-)

daniele ha detto...

@sugo
Se è facile dov'è il divertimento?
Comunque te probabilmente hai la versione "experimental" per debian, (non quella per sid) che tra l'altro è aggiornata alla 2.3.15.